LA BELLEZZA E LE SUE VERITA’ SCOMODE

La bellezza nella società in cui viviamo, di cui facciamo parte,  è un valore: ovviamente i proverbi che ci ricordano che la bellezza non conta sono numerosi, ci dicono che i valori sono altri, ci spiegano che ciò che conta davvero è l’interiorità, ma non possiamo negare che un aspetto esteriore piacevole da sempre è strettamente legato al benessere interiore, al successo in ambito professionale e ha influenze importanti anche rapporti interpersonali. 

Precisiamo fin da subito che non siamo qui a parlare della bellezza stereotipata, quella ci rende tutti uguali, quella impossibile da raggiungere e che è fonte di veri e propri malesseri (soprattutto nell’età più giovanile).

Qui vogliamo solo sottolineare l’importanza della bellezza intesa come unicità di ogni singolo individuo: di quelle particolarità che possiamo mettere in risalto per risultare più attraenti al mondo esterno e, cosa più importante, ai nostri stessi occhi, parliamo di quell’aspetto gradevole e curato quello che ci rende più sicuri di noi stessi e che ci fa stare meglio con gli altri (non dobbiamo certo diventare tutti delle top model o dei sex symbol del cinema).

L’impatto della bellezza sulle nostre vite è potente.

Fin dai tempi più antichi la bellezza è stata ricercata ed esaltata in ogni modo, con tutte le sue forme e varianti, a seconda delle culture e delle diverse epoche.  Nel regno animale, del quale noi facciamo parte, la bellezza è il motore dell’evoluzione e della prosecuzione della specie, pensiamo alle piume del pavone, alle criniera del leone, ai variopinti colori dei pesci tropicali: le femmine scelgono sempre e solo il maschio più forte e bello, è un puro istinto è così che è programmata la natura, è così che è programmata anche la nostra mente, che ci piaccia o no.

E’ nella natura umana la ricerca del benessere e della felicità, attraverso la bellezza nelle cose del mondo, della natura e dell’arte, si può dire che in un certo senso che il concetto di bellezza diventa verso noi stessi e gli altri un DOVERE.

Argomenti come questo sono spesso fonte di speculazione e dividono sicuramente i pareri e le opinioni: ma affermare che essere belli è un nostro preciso dovere è una semplice verità. E vi spieghiamo anche il perché?

Migliorare il nostro aspetto, rendere i nostri corpi e i nostri volti più attraenti, fa stare meglio noi stessi e le persone che ci circondano, ricollegandoci appunto al concetto di bellezza che è insito in ogni essere vivente, non recuperiamo solo qualche anno, non eliminiamo solo qualche ruga ma otteniamo quella sicurezza interiore e quel benessere con noi stessi che è la vera fonte della Bellezza Unica di una Persona.

AGIRE, NON AGIRE o SCEGLIERE?

Oggi la ricerca, la scienza, le tecnologie ci danno la possibilità di poter migliorare il nostro aspetto, ci permettono di eliminare definitivamente gli inestetismi, non è per forza necessario ricorrere alla costosa, invasiva e a volte devastante chirurgia estetica: è sempre dalla natura che arrivano i rimedi e le soluzioni che ci permettono di essere più attraenti e gradevoli.

Ma spesso le nostre scelte ricadono su soluzioni errate o inadatte, più spesso ancora non facciamo assolutamente niente, già perché c’è anche un corrente di pensiero che sostiene che dobbiamo accettare ciò che siamo, non dobbiamo cambiare nulla di noi a livello estetico, sono tanti i sostenitori del pensiero secondo cui volersi migliorare sia solo un banale vezzo di vanità: e spesso molte persone sono combattute tra l’agire e il non agire.

Non è affatto vero che volersi migliorare è un comportamento frivolo e immaturo, al contrario volersi bene, prendersi cura di noi stessi e del nostro corpo dimostra soltanto che abbiamo compreso la vera natura umana.

Chi si trascura, chi non si cura, chi si disinteressa del proprio corpo è destinato al decadimento e all’esclusione sociale:  se una persona non ha nemmeno rispetto di se stessa, come potrebbe averne verso gli altri? Se una persona non si da la giusta considerazione se non si prende cura di se stessa, come possono farlo gli altri al posto suo? E’ questo il motivo per cui chi non ha un aspetto gradevole è curato viene spesso messo da parte se non addirittura escluso: è un meccanismo inconscio che mettiamo in atto.

E’ un concetto forte, è un concetto scomodo, ma è così che siamo fatti è così che la nostra mente è programmata è così che funziona.

C’è anche chi sostiene, che la società moderna è sbagliata, che va cambiata! Perfetto, facciamolo, proviamo a cambiarla la società, forse fra qualche decennio o secolo le cose saranno davvero cambiate, ma nel frattempo? Nel frattempo noi viviamo in questo presente e che ci piaccia o no siamo soggetti alle regole di questo nostro tempo.

Se abbiamo la possibilità di dare al nostro viso una nuova luce, se possiamo eliminare le rughe, far sparire la macchie del tempo, curare eczemi e dermatiti cosa facciamo? Ce ne freghiamo, lasciamo che il tempo passi e che le cose peggiorino, perché fior di intellettuali ci dicono che è giusto così? La verità è che chi non interviene, chi non previene e chi non fa nulla per migliorare il proprio aspetto è solo dominato dalla pigrizia.

Le soluzioni esistono, il modo per migliorare noi stessi c’è, sta 

solo a noi decidere se agire o no. Sta a noi scegliere le soluzioni: certo le offerte e le proposte sono tante, ma abituarsi a leggere le etichette dei cosmetici è già un buon inizio, scopriremo infatti che la maggior parte di essi contiene sostanze tossiche e nocive per la nostra salute (petrolati, parabeni e paraffine solo per citarne alcuni)

Crilù con puro estratto di bava di lumaca non contiene sostanze tossiche, la Crema Viso e il Contorno Occhi, sono ricchissimi di Collagene, Acido Ialuronico, Vitamine, Elastina e Allantoina: un complesso di bio elementi in una concentrazione elevatissima in grado di rigenerare le cellule morte della pelle e stimolare la rigenerazione delle nuove, per questo vedrete scomparire rughe, macchie, inestetismi e la vostra pelle sembrerà rinata. Per questo ci chiederanno: Che cosa hai fatto? hai un viso nuovo, più giovane, più bello? Perché è proprio questo ciò che accade a chi utilizza la linea Crilù.

Immaginiamo di guardarci allo specchio e di scoprire che abbiamo un nuovo aspetto: migliore, bello, sano e più giovane. Immaginiamo il piacere che proveremo, la sensazione di riscatto che in alcuni casi sentiremo. Saremo più felici e sicuri di noi stesse / i e in questo non c’è assolutamente nulla di sbagliato o di immorale.

Con Crilù scopriremo che la nostra bellezza deve solo essere risvegliata e la sicurezza in noi stessi, quella che trarremo da questo semplice principio, aumenterà ulteriormente gli effetti e i risultati: perché è nelle persone forti e sicure di se stesse che risiede sempre quella forma di bellezza impalpabile e inafferrabile che nasce dall’interno e che nessuno può venderci, solo noi possiamo risvegliarla.

Dipende tutto da NOI, Non ci resta che AGIRE! ADESSO!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *